in

Catcher: un retino per farfalle stellari

Catcher è un gioco di abilità in cui si comanda una rete usando il mouse. Lo scopo del gioco è raccogliere tutti gli oggetti che fluttuano nello spazio. Nel gioco si usa il mouse: left click si la rete, si raccolgono più oggetti possibile, e con right click si chiude.

Per dissolvere in mille particelle i detriti raccolti nell’universo occorre evitare di far scontrare le estremità della rete, le due piccole sfere blu luminose, contro astronavi o altri oggetti volanti. Mi piace molto l’idea di usare un retino spaziale.

Catcher ha un concept semplice ma estremamente divertente. Lo stile polished del gioco conferisce il tocco minimale che tanto va di moda in questo periodo. Uno stile che però diventa funzionale per supportare la meccanica di gioco di Catcher, a cui si affianca anche una bella colonna sonora elettronica.

Il gioco è stato realizzato Tobias Wehrum autore di alcuni indie games,  di alcuni prototipi interessanti e organizzatore una mini jam a Berlino.

Potete scaricare Catcher gratuitamente per Windows, OSX e Linux, oppure giocarlo via browser. Il tutto si trova sulla pagina ufficiale del gioco.

What do you think?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

A Postcard From Afthonia ti porta in una terra magica

Ecco perchè amo il retrogaming